• Inglese
  • Italiano

I principi di base

Nell’interesse di tutti i partecipanti Bondage Party Milano chiede di seguire queste semplici regole:

Dress code obbligatorio – Ogni occasione ha il suo abbigliamento giusto: qui l’ingresso è vietato a chi indossa abbigliamento quotidiano, mentre incoraggiamo outfit BDSM, erotic fantasy oppure di gala. Usa l’immaginazione per aiutarci a creare un’atmosfera speciale!
C’è un ampio spogliatoio a disposizione, e l’ingresso sarà rigorosamente rifiutato a qualsiasi street wear.

Kink innanzitutto – Lo scopo di questo evento è creare un’occasione di incontro fra appassionati di bondage ed eros insolito, ma soprattutto di gioco. Approfittane per scatenarti in tutto ciò che non puoi fare a casa, sfruttando gli spazi, le attrezzature a disposizione… e gli altri partecipanti! Per chiacchierare, rilassarsi o fare sesso vanilla ci sono tanti altri momenti.

Privacy – È assolutamente proibito l’uso di fotocamere, smartphone, eccetera. Chi desidera avere un ricordo fotografico della partecipazione a Bondage Party Milano può chiedere l’assistenza del fotografo ufficiale, che provvederà volentieri ma solo su richiesta, oppure approfittare dell’apposito set fotografico.

SSC – Sano, sicuro, consensuale. È la regola d’oro del BDSM che permette di fare qualsiasi gioco eliminando i rischi inutili. Seguila sempre, e se hai dei dubbi chiedi senza paura agli organizzatori, che sono a disposizione per spiegare qualsiasi tecnica.

Rispetto per tutti – Convivere serenamente non è difficile: basta usare un po’ di buon senso e avere sempre rispetto per tutti. Se però può esserti utile una guida dettagliata, eccone una.